0

Bolt, Lo Skateboard elettrico più leggero che ricarica l’iPhone

E’ bello, ben strutturato, raggiunge una velocità di 29 chilometri all’ora e soprattutto permette di ricaricare l’iPhone. Questo è Bolt, il gioiellino nato dal ventiduenne Lorenzo Cella, studente di ingegneria e del padre Giuseppe, 58 anni, perito elettronico ed esperto di droni. Quello che si è ottenuto dal loro progetto è uno skateboard elettrico che si differenzia in tutto e per tutto dai modelli che sono già presenti sul mercato. Quali sono le sue particolarità? Per prima cosa è di piccole dimensioni, che garantiscono così un ingombro limitato (misura 60x25x10,5 centimetri), è molto leggero tanto da arrivare a pesare appena 4 chilogrammi, è veloce e raggiunge i 29 chilometri all’ora. Garantisce circa 12 chilometri di autonomia e richiede un tempo di ricarica totale di 90 minuti; viene accompagnato da un telecomando manuale che serve ad attivare il motorino che è stato montato sulla ruota posteriore. Ma la sua vera innovazione è legata alla possibilità di ricaricare il tuo cellulare, sfruttando una presa Usb che si trova sotto la tavola.

Si tratta quindi di un mezzo perfetto per giovani e adulti che vogliono affidarsi a una valida alternativa alla bicicletta, al monociclo elettrico o all’automobile, per spostarsi in libertà tra casa e lavoro. E’ perfetto per i pendolari che necessitano quindi di un mezzo di trasporto che sia poco ingombrante e che possa essere trasportato in treno senza troppi problemi. E l’idea ha convinto tutto, in modo particolare l’azienda Sit, che è specializzata nella trasmissione di potenza del gruppo Scaglia.

Sono serviti circa due mesi per poter trasformare l’idea nel primo prototipo che presentava alcune differenze rispetto all’attuale skate. Il modello finale di questo pratico veicolo elettrico presenta una tavola molto piccola e maneggevole, che richiederà davvero poca esperienza e poco allenamento per riuscire a permetterti di trovare il giusto equilibrio. La maggior parte degli skate presenti sul mercato tendono ad essere ingombranti e pesanti, ma a livello di design sono simili a Bolt, che si prepara a diventare il miglior amico di milioni di persone in tutto il mondo.

Ebbene sì, in tutto il mondo, poiché questo skateboard elettrico ha conquistato l’attenzione dei media internazionali, che ora attendono con piacere di poter provare questa nuova innovazione tecnologica. E per ora le battute si sprecano: viste le caratteristiche, riuscirà lo skate Bolt a sfrecciare veloce su strada come l’omonimo atleta Usain Bolt? Presto sarà possibile scoprirlo e mettere simpaticamente in sfida queste due realtà!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.