0

Mavic Pro: DJI stima 1 milione di droni venduti entro un anno

Non è e non sarà sufficiente considerarlo solo un drone, perché Mavic Pro è capace di fare cose che nessun altro quadricottero è mai stato in grado di realizzare. Non a caso per questo nuovo modello prodotto dal colosso cinese DJI si parla già di ordinazioni record, che potrebbero arrivare a toccare cifre da capogiro in un solo anno sul mercato. Questo gioiellino è stato realizzato con un solo intento: ottenere un drone prezzi che fosse portatile e veloce, in modo da muoversi liberamente ad alta quota sfruttando anche le sue 4 braccia pieghevoli. Presenta eliche chiuse lungo il corpo, che è reso molto più sottile, ed è utile per poter raccogliere oggetti e trasportarli in base a ogni esigenza. Ogni utente avrà totale controllo del drone grazie al potente controller a distanza o anche utilizzando il proprio smartphone, purché i comandi vengano effettuati a una distanza ridotta.

Grazie al nuovissimo sistema di FlightAutonomy, il Mavic Pro saprà garantire sicurezza, manovrabilità e stabilità in fae di volo; si tratta di un vero e proprio cervello più che un semplice sistema, nato da hardware e software che si uniscono a cinque fotocamere, oltre alla presenza del GPS, sistemi di navigazione e rilevatori ultrasonici. Ha un peso di soli 734 grammi, monta una sofisticata camera digitale 4k da 12 megapixel, e potrà trasmettere fino a 7 km di distanza, con un’autonomia di volo fino a 27 minuti, per una velocità massima di 65 km all’ora.

Mavic Pro arriva a Roma

Mentre DJI Mavic Pro attende di arrivare a quota un milione di ordinazioni entro quest’anno, la notizia più interessante riguarda proprio l’Italia: il Mavic Pro arriverà a Roma, dove sarà presentato sabato 12 novembre in occasione dell’inaugurazione del primo store europeo di DJI. Per questo motivo il grande Centro commerciale Euroma2 diventerà un palcoscenico internazionale dove non solo si potrà acquistare il drone con uno sconto promozionale, ma anche ammirarlo da vicino in fase di volo, per entrare subito in contatto con la sua potenza. Proprio per questo motivo verrà allestita un’arena gonfiabile che consentirà al pubblico di guardare una prova e i più fortunati potranno anche provarlo.

Ma non è tutto: l’inaugurazione permetterà anche di mettere in palio un “Mavic Pro” che sarà vinto da uno dei partecipanti. Vuoi mettere mano sul più potente e piccolo quadricottero che esista ora in circolazione? E allora non prendere appuntamenti per sabato 12 novembre: l’attesa è ormai finita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *