0

Vacanze in Sardegna con il Traghetto

Stai pensando alle tue prossime vacanze? Vuoi organizzare un bel viaggio in una meta di mare, che ti aiuti a rilassarti e a divertirti? Non sopporti l’idea dei mesi chiusi in ufficio mentre fuori piove e con la testa stai già pensando a dove andrai la prossima estate? La Sardegna è senza dubbio una meta che dovresti prendere in considerazione. Questo perché si tratta di una delle mete di mare più belle, ma allo stesso tempo offre anche possibilità di visita culturali, borghi ricchi di tradizioni da scoprire e prodotti tipici gustosi e introvabili altrove. Inoltre è perfetta sia per chi cerca e desidera vacanze mondane, che può, per esempio, raggiungere comodamente Porto Torres e Porto Rotondo, che sono ricercati e ricchi di negozi e locali per la vita mondana, ma anche per chi vuole un posto tranquillo dove passare giorni in relax con la propria famiglia, immerso nella natura. In questo secondo caso le mete sono molteplici e meravigliose e, avendo la propria macchina o comunque un mezzo per spostarsi, è possibile decidere di visitare diverse zone dell’isola.

Per raggiungere la Sardegna, una soluzion è quella di utilizzare i traghetti Sardegna. Questo soprattutto se si vuole portare la propria vettura e in questo modo muoversi direttamente per l’isola, senza essere vincolati ad altri o a un servizio di noleggio. Sono moltissime le compagnie che offrono pacchetti per la traversata, che partono da tutti i maggiori porti italiani. Certo non è semplice scegliere la compagnia migliore per la traversata, perché le offerte sono ormai così tante che si rischia di confondersi e di non sapere a chi rivolgersi.

Come fare in questi casi? Innanzitutto scegliere il porto da cui partire. Non tutte le compagnie, infatti, partono da tutti i porti e se per una persona è più comoda la partenza del traghetto Livorno Olbia, piuttosto che da civitavecchia, piuttosto che da Genova, allora la selezione sarà solo tra le compagnie che offrono il servizio da quel porto. A questo punto sono altri due gli elementi che possono pesare sulla scelta: la tariffa e gli orari disponibili. Non sempre è facile capire quale sia l’offerta migliore ed essere sicuri che a un buon prezzo corrisponda anche un buon servizio. Oggi come oggi, però, è puttosto semplice informarsi e avere tutti gli elementi per valutare, ascoltando i pareri di chi ha già utilizzato il servizio, consultando i siti delle compagnie o chiamando i rispettivi call center.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *